Andrea Conti: Dal punto di vista economico è acclarato che ci saranno danni pesanti

Andrea Conti: Dal punto di vista economico è acclarato che ci saranno danni pesanti

Le parole di Andrea Conti, GM di Openjobmetis Varese: Tutte le nostre iniziative di fundraising sono slittate anch'esse

Le parole di Andrea Conti, GM di Openjobmetis Varese , a La Prealpina:

«Sulla carta il quintetto è più forte aggiungendo esperienza con due giocatori che in estate non potevamo permetterci a livello economico. Da capire però come e in quali tempi Carter e Douglas si inseriranno in un sistema già consolidato; non è detto che questo basti contro un’avversaria molto più preparata dal punto di vista agonistico al di là del valore assoluto del suo roster. Milano arriva da una vittoria al fotofinish che gli ha dato grande fiducia, però noi abbiamo lo stimolo di tornare in campo dopo un lunghissimo stop»

«Dal punto di vista economico è acclarato che ci saranno danni pesanti per tutte le società, non soltanto in serie A ma a cascata a tutti i livelli. Il basket è una goccia nel mare, ma avremo le nostre difficoltà e speriamo che questa ordinanza raggiunga gli scopi auspicati di contenere la diffusione del contagio e dal 3 aprile si possa tornare alla normalità. Tutte le nostre iniziative di fundraising sono slittate anch’esse, ma il Basket Siamo Noi si è mosso per aiutarci con la solita energia: c’è l’esigenza di capire il momento, ma allo stesso tempo anche di ripartire per trovare le risorse economiche necessarie per la continuità»

Commenta