Andrea Cinciarini: A Pesaro non sarà una passeggiata. Milano? Sulla carta più forte dell’anno scorso

Andrea Cinciarini: A Pesaro non sarà una passeggiata. Milano? Sulla carta più forte dell’anno scorso

Le parole di Andrea Cinciarini, pesarese doc, che domenica guiderà Milano nella gara contro la Vuelle

L’A|X Armani Exchange Milano dopo la gara di EuroLeague contro il Khimki Moscow farà visita alla VL Pesaro nel quarto turno di campionato.

Andrea Cinciarini, capitano dei “Men in Red”, ha invitato tutti a fare attenzione.

Pesaro ha un record di una vittoria e due sconfitte per ora mentre Milano è imbattuta in Italia.

Queste le parole di Cinciarini, pesarese doc, a Il Corriere Adriatico.

Giocare a Pesaro non è mai semplice. Il Palas è caldo e bellissimo e i tifosi sono sempre pronti a supportare la squadra. La Vuelle ha bisogno di punti e in casa mostra un’aggressività maggiore. Se andiamo pensando che sarà una passeggiata, sbagliamo di grosso, loro avranno voglia di disputare una gara solida e combattiva” ha detto Cinciarini. “Sulla carta, siamo più forti dell’anno scorso. Abbiamo fatto una eccellente campagna acquisti e siamo partiti con un grande vantaggio, la conferma del nucleo. Ci sono talento ed esperienza, puntiamo a piazzarci tra le prime otto in Coppa. Abbiamo cominciamo bene e ora in Europa ci aspettano tre gare casalinghe consecutive per capire meglio a che punto siamo”.

[pb-team id=”173″]

Commenta