Andre Iguodala vuole un buyout, ma Memphis per ora nicchia e lo convoca al training camp

Problemi tra i Grizzlies ed il tre volte campione NBA

Secondo Shams Charania, ci sarebbero tensioni nel rapporto tra Andre Iguodala e i Memphis Grizzlies.
Il giocatore, ceduto in estate dai Warriors per liberare lo spazio necessario a prendere D’Angelo Russell, vorrebbe aprire le trattative per un buyout, ma Memphis per ora non avrebbe intenzione di accontentarlo, e anzi lo avrebbe convocato per il training camp.
Legittimi entrambi i punti di vista, Iguodala -Che secondo Charania potrebbe smettere dopo questa stagione- vuole giocarsi le sue carte in una contender (ma a quanti $ sarebbe disposto a rinunciare?), mentre Memphis preferisce aspettare fino alla deadline per cercare di ottenere ulteriori asset attraverso una sua cessione.
Iguodala è nell’ultimo anno di un triennale da 48 milioni firmato -Non senza vantarsi della sua abilità nelle trattative….- con i Warriors nel 2017.

Commenta