Ancelotti: Nello sport funziona così, prima salta il tecnico, poi, eventualmente, i giocatori

Ancelotti: Nello sport funziona così, prima salta il tecnico, poi, eventualmente, i giocatori

Il capitano della VL Pesaro: Galli l'ho sentito martedì pomeriggio. Io l'ho visto come un modo per dire alla squadra: o cambiate anche voi o salterà qualcun altro

In casa VL Pesaro prende la parola capitan Andrea Ancelotti dopo l’esonero di Massimo Galli. Ecco le sue parole al Corriere Adriatico.

SU MASSIMO GALLI

«Martedì pomeriggio l’ho chiamato per dirgli che mi dispiace di come sia andata, ha pagato per gli errori di tutta la squadra, siamo noi che andiamo in campo. Purtroppo nello sport funziona così, prima salta il tecnico e poi, eventualmente, i giocatori. Mi ha risposto: stai tranquillo, sono cose che succedono, continua a lavorare e non ti preoccupare per me. La verità è che i problemi non si risolvono cambiando gente che non entra in campo, io l’ho visto come un modo per dire alla squadra: o cambiate anche voi o salterà qualcun altro».

SU ARIO COSTA

 «Ci ha comunicato la sostituzione dell’allenatore e ha aggiunto che spera di non dover tornare in spogliatoio per parlare di gare come quelle dell’ultimo periodo. Insomma, dobbiamo darci una svegliata».

SU BONICIOLLI

«Coach Boniciolli sta cercando di dare la sua impronta alla squadra mettendo delle regole difensive basilari differenti da quelle che avevamo prima. Per correre di più in contropiede. E poi ha modificato alcuni giochi in attacco».

Commenta