Amir Johnson mostra il cellulare a Joel Embiid mentre è in panchina: multato

Amir Johnson mostra il cellulare a Joel Embiid mentre è in panchina: multato

Johnson chiede scusa a fine partita per il suo gesto

Amir Johnson è stato multato dai Philadelphia 76ers per aver tirato fuori il cellulare mentre era seduto in panchina nel corso del Ko contro i Brooklyn Nets.
Johnson ha tirato fuori il cellulare ed ha mostrato qualcosa a Joel Embiid.

“Ho guardato il cellulare perché Amir mi ha detto che la figlia stava molto male e voleva avere aggiornamenti” ha detto Joel Embiid a fine gara.

“Mi assumo le responsabilità. Chiedo scusa ai 76ers, ai miei compagni ed ai tifosi” ha detto Amir Johnson in un comunicato a fine gara.


La NBA vieta l’utilizzo dei cellulari in panchina che possono portare alla multa ed alla sospensione.

“Ne ho parlato con Amir ed ha capito che il suo gesto è inaccettabile” ha detto il GM dei 76ers Elton Brand.

“Completamente inaccettabile” quello che ha detto che Brett Brown.

Johnson non era tra i giocatori attivi per il match.

Fonte: ESPN.

Commenta