Alessandro Gentile: Mi diverto di nuovo col basket. Mi rivedrete a lungo

Alessandro Gentile: Mi diverto di nuovo col basket. Mi rivedrete a lungo

Gentile parla del suo futuro senza escludere un ritorno in Italia: Mai dire mai a un ritorno in Italia o a uno spostamento, io amo questo sport

Alessandro Gentile, giocatore dell’Estudiantes e dell’Italbasket, in una lunga intervista a Tuttosport ha parlato anche del suo futuro.

“Sono concentrato solo sul presente, voglio fare il meglio possibile all’Estudiantes e in Nazionale. Pensavo mi servisse un’esperienza all’estero e ha funzionato. Però mai dire mai a un ritorno in Italia o a uno spostamento, io amo questo sport. Mi è sempre piaciuto giocare a pallacanestro e oramai sono dieci anni da professionista. Ma ho ancora 26 anni, insomma, mi aspetto ancora tante stagioni in campo. Sto bene, il pollice della mano destra è a posto, tornerò a lavorare sul tiro da tre ma senza ossessione. L’importante è che sia sereno e provi nuovamente il piacere di giocare. Mi diverto di nuovo con il basket. Mi rivedrete a lungo”.

Commenta