Alessandro Gentile: Giusto non assegnare lo scudetto. Si vince e si perde sfidandosi

Alessandro Gentile: Giusto non assegnare lo scudetto. Si vince e si perde sfidandosi

L’ala di Dolomiti Energia Trento Alessandro Gentile: Mai creduto nella ripartenza

L’ala di Dolomiti Energia Trento Alessandro Gentile sullo stop definitivo della stagione per il Corriere dello Sport:

«Manca tanto la palestra, mancano le partite. manca l’urlo della gente. Per questo non ho mai creduto a una ripartenza a porte chiuse. Lo sport ha bisogno degli appassionati e gli appassionati hanno bisogno dello sport. Fa male fermarci ma la salute, su questo non possiamo che  essere d’accordo, viene prima di tutto. Giusto non assegnare lo scudetto. Si vince e si perde sfidandosi. Poi nel basket il tricolore lo assegnano i playoff, dove ogni verdetto può  essere messo in discussione».

Commenta