Alessandro Gentile: Credo di valere l’EuroLeague. Finale scudetto? Per me Sassari ha vinto

Alessandro Gentile: Credo di valere l’EuroLeague. Finale scudetto? Per me Sassari ha vinto

Gentile parla del suo futuro e del tifo fatto per suo fratello Stefano alle ultime finali scudetto

Alessandro Gentile, in una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport, ha parlato del suo futuro e della scorsa finale scudetto tra Umana Reyer Venezia e Banco di Sardegna Sassari.

Venezia ha vinto il secondo titolo in tre anni battendo la Dinamo dove militava il fratello di Alessandro, Stefano.

Futuro.

Sto cercando la situazione migliore per il mio futuro. Serve ancora un po’di tempo, tra poco saprete. Vorrei tornare a giocare l’EuroLeague, credo di valere quel livello. In Spagna ritengo di aver disputato una stagione molto positiva. Giocare all’estero mi piace, comunque resto aperto a tutte le soluzioni.

Finale scudetto.

Tifavo per Stefano, ha fatto playoff incredibili. L’arrivo di Pozzecco ha cambiato tutto. A volte per vincere non è necessario conquistare la medaglia d’oro. Per me Sassari ha vinto.

Commenta