Alba Berlino sul velluto, serata maledetta per lo Zenit

Alba Berlino sul velluto, serata maledetta per lo Zenit

L’Alba Berlino fa un ritorno scoppiettante in EuroLeague dominando lo Zenit

L’Alba Berlino fa un ritorno scoppiettante in EuroLeague dominando lo Zenit. La squadra russa, all’esordio assoluto, perde la star Gustavo Ayon a fine primo tempo per la rottura del naso. 85-65 il finale.

Tedeschi che hanno 16 punti di Landry Nnoko con 7 rimbalzi, 15 di Marcus Eriksson e 11 di Tyler Cavanaugh con 6 rimbalzi.

Per lo Zenit, che da Ayon ha 4 punti e 3 rimbalzi, 14 di Will Thomas con 8 rimbalzi e 12 per Tim Abromaitis.

[pb-game id=”420930″]

Commenta