Ainge: I nostri giocatori hanno un gran futuro, sul mercato non ci faremo prendere dalla fretta

Boston è terza ad Est con 25 vittorie in 36 partite

Danny Ainge, president of basketball operations dei Boston Celtics, parla con il Boston Globe della situazione del suo team, attualmente in serie negativa da tre partite.

“Stiamo attraversando un periodo difficile, ma sul mercato non ci faremo prendere dalla fretta. Non cercherò di cedere i nostri giovani asset per prendere un veterano….Ma stiamo cercando di fare qualcosa, parleremo con diversi team, come facciamo ogni anno in questo periodo.

Ci piacciono tutti i ragazzi del nostro team in questo momento. Siamo entusiasti di loro e ognuno ha un futuro luminoso. Ma a volte modifichi qualcosa per cercare un migliore equilibrio. Ma allo stesso tempo puoi anche rovinare il tuo roster apportando modifiche, anche perché questi ragazzi vanno d’accordo e giocano duramente e insieme, vanno d’accordo e conoscono il nostro sistema

Non stiamo cercando di cambiare qualcosa giusto per il gusto di farlo. Ci muoveremo solo per migliorare il team”

Fonte: Boston Globe.

Commenta