NanoPress

Agrigento, Mayer attacca: Arbitri quasi mai all’altezza, livellano il campionato verso il basso

Agrigento, Mayer attacca: Arbitri quasi mai all’altezza, livellano il campionato verso il basso

Duro attacco del DS di Agrigento alla classe arbitrale: Gli arbitri sono contati, non possono nemmeno essere puniti e questo genera anarchia

Cristian Mayer, direttore sportivo della M Rinnovabili Agrigento, è intervenuto a TV Sport ed ha puntato il dito contro gli abitraggi in Serie A2.

Questo un estratto delle sue parole riportate da Il Giornale di Sicilia.

“Ultimamente abbiamo subito torti arbitrali non indifferenti gli arbitri non sono quasi mai all’altezza. Speravo e mi auguravo che dopo le ultime ingiustizie subite la federazione fosse più attenta nella designazione della terna ma così non è stato. Purtroppo questi arbitraggi livellano il campionato verso il basso. Aspettavamo il nuovo ciclo di arbitri con fiducia ma non ci sono stati miglioramenti. Abbiamo aspettato i giovani invano, ma i migliori sono sempre quelli che purtroppo non arbitrano più per raggiunti limiti di età. Un aspetto questo che la federazione dovrebbe assolutamente rivedere. Gli arbitri sono contati, non possono nemmeno essere puniti e questo genera anarchia”.

Commenta