Adam Silver: Le star che chiedono la trade sono demoralizzanti per tutti, dobbiamo parlarne

Silver parla della Free Agency e delle star che chiedono di essere cedute

Durante l’annuale conferenza stampa che si svolge alla Summer League di Las Vegas, Adam Silver parla di diversi aspetti interessanti.
Riportiamo alcune delle sue dichiarazioni.
-Sulle Star che chiedono la cessione nonostante un contratto in essere: “Il contratto deve valere sia per il team che per i giocatori, le richieste di trade sono demoralizzanti per chiunque, anche per la reputazione degli stessi giocatori. E’una questione che deve essere affrontata”

-Sulla Free Agency: “Abbiamo del lavoro da fare. Non la vedo per forza come una questione tra giocatori e proprietari, si parla molto del troppo potere dei giocatori, ma in realtà è solo un piccolo gruppo. Dobbiamo pensare a quello che vogliono i fan, ovvero una lega di 30 team dove ognuno ha la possibilità di vincere, con una serie di regole da rispettare.
Sapevamo che accorciando la durata dei contratti ci sarebbero stati più movimenti di giocatori. Da una parte questo concede a molti team di rinnovarsi, ma dall’altra ci sono i team che perdono i giocatori.

Fonte: NBA.com.

Commenta