Acqua San Bernardo donerà oltre 50 mila euro al Santa Croce

Lo sponsor di Cantù protagonista di una nobile iniziativa

Acqua San Bernardo, sponsor di Cantù, ha deciso di donare oltre 50.000 euro ad una serie di ospedali per aiutare a fronteggiare l’emergenza Coronavirus.
I presidi a cui il gruppo, che ha sede a Lucca, destinerà la donazione, sono l’ospedale di Cuneo, provincia dove hanno sede le Fonti San Bernardo, Santorso, in provincia di Vicenza dove si trovano le Fonti di Posina, e di Lucca dove ha sede Fonte Ilaria, ma anche quelli di Como e Bergamo, territori di origine delle famiglie proprietarie del Gruppo Montecristo.

Commenta