Acqua S. Bernardo Cantù, tre nomi per l’ipotetica successione di Brienza

Acqua S. Bernardo Cantù, tre nomi per l’ipotetica successione di Brienza

Visto lo stallo nella trattativa di rinnovo con Nicola Brienza, in casa Acqua S.Bernardo Cantù si valutano alternative per la panchina della prossima stagione

Visto lo stallo nella trattativa di rinnovo con Nicola Brienza, in casa Acqua S.Bernardo Cantù si valutano alternative per la panchina della prossima stagione.

Secondo La Provincia, le principali alternative sarebbero Andrea Diana, rilasciato da Germani Brescia ma con contratto ancora in essere sino al 30 giugno 2020, e Stefano Pillastrini, non confermato da Grissin Bon Reggio Emilia.

Viva anche la suggestione di un ritorno di Pino Sacripanti.

Commenta