ACB, anche Baskonia richiede l’applicazione dell’ERTE per forza maggiore

ACB, anche Baskonia richiede l’applicazione dell’ERTE per forza maggiore

Il club basco è il sesto in Liga Endesa a richiedere la misura legislativa che permette il taglio degli stipendi.

Il Baskonia ha annunciato ufficialmente di aver richiesto un ‘ERTÈ per minimizzare l’impatto economico della crisi dovuta alla sospensione dei campionati a causa del Coronavirus.

La misura permette il taglio degli stipendi ed è applicabile, secondo la legge spagnola, unilateralmente. Baskonia è il sesto club di ACB a richiedere la misura dopo Fuenlabrada, Estudiantes Madrid, Manresa, Saragozza e Barcellona.

Commenta