ACB #3 – Real Madrid e… Burgos! Una strana coppia in vetta. Malaga stende Baskonia

ACB Photo / D.Grau

ACB Photo / D.Grau

Dopo tre giornate di Liga ACB solo una delle big è a punteggio pieno. Baskonia sul fondo in solitaria mentre Polonara si fa valere

Tre giornate di campionato in Liga ACB e una strana coppia al comando. Al fianco del Real Madrid, infatti, non ci sono le più blasonate F.C.Barcelona o Valencia, bensì un San Pablo Burgos che nel fine settimana ha trovato anche sì la sua seconda vittoria esterna. In casa dello Joventut Badalona arriva una super prova di Earl Clark (20 punti, 12 rimbalzi e 30 di valutazione) che valgono la palma di migliore di giornata. Mica male per una realtà che sogna e che per il momento si gode la stessa classifica di “Casa Blanca”. Che, ovviamente, è partita con il piede pigiato sull’acceleratore prendendo lo scalpo di Iberostar Tenerife.

 

Fine settimana segnato dal passo falso di Barcelona nella trasferta di Andorra. Vince il MoraBanc grazie a una prova super del duo Cheikh Moussa-Jelinek e soprattutto a tanta sostanza a rimbalzo. 17 carambole offensive sono record di giornata e permettono di sopperire alle peggiori percentuali rispetto ai blaugrana. Scricchiolii già avuti contro Baskonia (ma lì era vero e proprio scontro diretto). Nel frattempo, il nostro Achille Polonara inciampa ancora a Malaga, l’ex Sassari segna 6 punti abbinando 6 rimbalzi uscendo dalla panchina. Ma esulta l’Unicaja Malaga grazie alla prova monstre di Josh Adams (23 punti) e ai liberi decisivi di Jaime Fernandez con la mano che non trema nel momento decisivo del match.

 

Murcia-Saragozza 89-73

Obradoiro-Bilbao 98-96

Tenerife-Real Madrid 71-76

Badalona-San Pablo Burgos 74-82

Fuenlabrada-Estudiantes 93-85

Manresa-Gran Canaria 74-75

Valencia-Real Betis 95-72

Baskonia-Unicaja Malaga 77-78

Andorra-Barcelona 86-84

Commenta