ACB #16 – Baskonia, Real Madrid e gli ultimi tiri. Ma è sempre il Barça a correre

Foto: Liga ACB Albert Martìn
Foto: Liga ACB Albert Martìn

Nella penultima giornata di andata bene gli italiani ma tra Gentile e Vitali ride di più il secondo con Andorra che torna a ridosso dei playoff

Sedicesima giornata di Liga ACB e continua il dominio del F.C.Barcelona . Primato in Spagna, risalita europea per una squadra che sembra aver trovato la sua vera identità. Due stop lontano da Barcelona (con Baskonia e Fuenlabrada), ma in terra catalana è dominio blaugrana. Nessun passo falso in nove partite, il ritorno di Adam Hanga (24 punti contro Breogan con 8/11 dal campo) ha sicuramente dato maggior garanzie offensive e difensive.

 

Baskonia e Real Madrid stavolta tengono il ritmo, ma le due inseguitrici mostrano ancora una volta qualche fragilità di troppo. E in entrambe le occasioni è decisivo un tiro all’ultimo secondo. Segnato quello di Anthony Randolph (tap in da brividi dopo il tiro di Sergio Llull) in una sfida dove è stato protagonista anche l’ex Openjobmetis Varese Stanley Okoye (18 punti, suo il canestro della parità a quota 96). Sbagliato quello da Marko Torodovic (uno dei due errori nella sua partita) con il Baskonia che trascinata dai 20 punti dell’ex Dolomiti Energia Trento Shavon Shields (20 punti) tira un sospiro di sollievo a Badalona.

 

In tema di vittorie all’ultimo respiro anche il successo di Fuenlabrada , che supera Obradoiro e mette da parte una serie negativa fatta di quattro partite consecutive. Capitolo italiani, infine, con Alessandro Gentile che dà continuità alla prestazione nel derby di settimana scorsa. Manca la continuità in casa Estudiantes così i 17 punti non bastano per espugnare il difficile campo di Malaga. Più incisivo Michele Vitali (16 punti e 5/8 dal campo). Andorra sorride vincendo uno scontro chiave in ottica playoff. E domenica prossima c’è Saragozza.

 

[pb-game id=”400508″]

[pb-game id=”400504″]

[pb-game id=”400506″]

[pb-game id=”400503″]

[pb-game id=”400507″]

[pb-game id=”400509″]

[pb-game id=”400510″]

[pb-game id=”400502″]

[pb-game id=”400505″]

Commenta