Abass: Mi sento un giocatore molto diverso da quello di inizio stagione

Abass: Mi sento un giocatore molto diverso da quello di inizio stagione

L'ala della Germani Brescia: Continuerò ad essere me stesso e a darci dentro, vivendo ogni situazione "di petto" come sono abituato a fare

L’ala della Germani Brescia Awudu Abass parla del suo inserimento al Giornale di Brescia: «Penso di aver ingranato bene anche con Brescia: mi sento un giocatore molto diverso da quello di inizio stagione, perché ho acquistato sicurezza e convinzione. Conosco oggi i miei punti di forza e sono anche più soddisfatto, perché sto crescendo. Continuerò ad essere me stesso e a darci dentro, vivendo ogni situazione “di petto” come sono abituato a fare».

Commenta