A2 Ovest | La guida alla 20ª giornata

LNP Foto/Basket Torino/Matta-Ciamillo

LNP Foto/Basket Torino/Matta-Ciamillo

20^ giornata, settima di ritorno, nel girone Ovest di Serie A2 Old Wild West. Anticipo sabato 25 gennaio tra Eurobasket Roma e Rieti

CALENDARIO

20^ giornata, settima di ritorno, nel girone Ovest di Serie A2 Old Wild West. Anticipo sabato 25 gennaio tra Eurobasket Roma e Rieti, domenica 26 le altre gare del turno.

Sabato 25 gennaio, ore 18.00

Cisterna di Latina: Eurobasket Roma-Zeus Energy Group Rieti

Domenica 26 gennaio, ore 17.00

Treviglio: BCC-GeVi Napoli

Trapani: 2B Control-Edilnol Biella

Domenica 26 gennaio, ore 18.00

Capo d’Orlando: Orlandina Basket-Givova Scafati

Bergamo: Bergamo-Reale Mutua Torino

Latina: Benacquista Assicurazioni-MRinnovabili Agrigento

Voghera: Bertram Tortona-Novipiù Casale Monferrato

CLASSIFICA

Reale Mutua Torino 26, Novipiù Casale Monferrato 26, MRinnovabili Agrigento 24, Edilnol Biella 24, Zeus Energy Group Rieti 22, Bertram Tortona 20, Givova Scafati 20, 2B Control Trapani 20, Benacquista Assicurazioni Latina 18, BCC Treviglio 18, GeVi Napoli 18, Orlandina Basket Capo d’Orlando 12, Eurobasket Roma 10, Bergamo 8

LE PARTITE

EUROBASKET ROMA – ZEUS ENERGY GROUP RIETI

Dove: Palasport “Città di Cisterna”, Cisterna di Latina (Lt)

Quando: sabato 25 gennaio, 18.00

Arbitri: Masi, Maffei, Centonza

Andata:  HYPERLINK “https://www.legapallacanestro.com/wp/match/ita2_b_44/ita2_b/x1920” 85-72

In diretta su LNP PASS:  HYPERLINK “http://bit.ly/3aDxJcc” http://bit.ly/3aDxJcc

QUI EUROBASKET ROMA

Umberto Zanchi (assistant coach) – “Affrontiamo una squadra in fiducia che viene da 3 vittorie consecutive, che gioca con energia soprattutto a rimbalzo offensivo, e con grande dinamismo nelle esecuzioni. L’innesto di Raffa ha impreziosito un roster già di livello, che ha in Cannon la sua punta di diamante. Noi vogliamo rifarci immediatamente dalla sconfitta contro Biella, per uscire quanto prima dai bassifondi della classifica, cercando di bissare il successo dell’andata che fu il primo della nostra stagione su un campo caldo come il PalaSojourner”.

Marco Maganza (giocatore) – “Da qui fino alla fine del campionato dobbiamo cercare di affrontare ogni partita come fosse l’ultima, con grande energia e sacrificio. Stiamo lavorando duramente per essere pronti per sabato nella sfida che vi vedrà impegnati contro Rieti”.

Note – Biglietteria aperta dalle ore 17:00. Biglietti on line su  HYPERLINK “http://liveticket.it/” t “_blank” liveticket.it.

Media – La partita sarà trasmessa in diretta su LNP PASS.

QUI RIETI

Mario Cottignoli (vice allenatore) – “Giochiamo contro una squadra che nonostante la situazione di classifica ha tantissimo talento offensivo. Veideman e Amici sono  giocatori capaci di creare moltissimo, sia dalle uscite dai blocchi che dalle situazioni di pick and roll. Taylor nell’area è un fattore dominante e la sua assenza ha pesato non poco nella sconfitta di Biella. Intorno a loro ci sono giocatori di grande esperienza come Viglianisi, Fattori, Fanti e Maganza che non fanno mai mancare il loro apporto in termini di punti e presenza sul campo. A completare troviamo i giovani Cicchetti, Graziani e Sabatino che non vanno assolutamente sottovalutati, perchè in termini di energia sono in grado di cambiare la partita. Noi siamo in un buon momento e consapevoli che necessitiamo di una grande prova di squadra per poter competere nella partita. Il tutto sperando nuovamente nel supporto dei nostri tifosi, speriamo siano numerosi e decisivi come successo nella vittoria di Latina”.

Jalen Cannon (giocatore) – “L’Eurobasket è un team di talento. Dobbiamo analizzare l’avversario al di là del suo rendimento, poiché sono presenti giocatori di livello che daranno ognuno il proprio apporto. Noi ci sentiamo positivi ma sempre concentrati sull’obiettivo, guardando ad una partita per volta senza distrarci e lavorando intensamente”.

Note – Ancora fuori per infortunio Andrea Pastore, per una lesione muscolare di primo/secondo grado del flessore della coscia destra, con lieve versamento.

Media – Diretta streaming su LNP PASS.

BCC TREVIGLIO – GEVI NAPOLI

Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)

Quando: domenica 26 gennaio, 17.00

Arbitri: Radaelli, Patti, Capurro

Andata:  HYPERLINK “https://www.legapallacanestro.com/wp/match/ita2_b_45/ita2_b/x1920” 81-59

In diretta su LNP PASS:  HYPERLINK “http://bit.ly/2NPZEfi” http://bit.ly/2NPZEfi

QUI TREVIGLIO

Mauro Zambelli (vice allenatore) – “Napoli è un’avversaria in grande forma, avendo vinto quattro delle ultime sei gare. Ha appena aggiunto Iannuzzi che, con Sherrod, offre una copertura molto pericolosa per noi nello spot di 5. A questi due si aggiunge ovviamente Roderick, un giocatore di estremo talento e, come play Monaldi, molto molto bravo e pericoloso nel palleggio arresto e tiro, molto vivo in difesa. Noi vogliamo invertire il trend; cerchiamo di essere razionali nell’affrontare questo momento, capendo cosa non funziona, giocando però senza frustrazioni e tristezza”.

Davide Reati (giocatore, ala e capitano) – “Durante una stagione arriva sempre un momento di difficoltà, sono rari i casi in cui tutto fila liscio. In questi momenti, oltre a lavorare tanto e bene (come comunque abbiamo fatto da inizio stagione), dobbiamo risollevarci e ritrovare la fiducia in noi stessi, quella fiducia che avevamo un mese fa. Martedì, tornando al lavoro dopo il giorno libero, abbiamo già trovato una bella dimostrazione d’affetto da parte dei nostri tifosi: una curva piena di striscioni e la scritta ‘siamo sempre con voi’. Un supporto che non ci hanno mai fatto mancare, neppure nell’ultima trasferta di Casale. Insieme a loro, con il loro affetto, contiamo di risollevarci già da domenica”.

Note – Tutti disponibili.

Media – “Orabasket” passa dalla tv al web, grazie alla creazione della Blu Tv. In onda il lunedì sera alle ore 21.00 sul canale Youtube “Blu Basket 1971”, raggiungibile anche dal sito HYPERLINK “http://www.blubasket.it”www.blubasket.it. Parziali e aggiornamenti su Facebook ed Instagram. La sfida sarà visibile in streaming su LNP PASS ( HYPERLINK “http://bit.ly/2Nrof9M” http://bit.ly/2Nrof9M), l’offerta a pagamento di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta dai palasport di tutta Italia il campionato di Serie A2 Old Wild West. Chi non si fosse ancora abbonato, potrà farlo on line. Aggiornamenti sul mondo Blu Basket, visitando i social ufficiali (sito: HYPERLINK “http://www.blubasket.it” www.blubasket.it, Facebook: Blu Basket 1971 Treviglio, Twitter: @Blubasket_T, Instagram: blubasket_treviglio, Blu TV – Youtube: Blu Basket 1971).

QUI NAPOLI

Brandon Sherrod (giocatore) – “Con Treviglio sarà una partita molto dura contro una nostra diretta concorrente. Vogliamo tornare a Napoli con una vittoria, per muovere sensibilmente una classifica molto corta con tante squadre vicine. Abbiamo tanta voglia di riscattare il risultato dell’andata, in una gara in cui trovammo tante difficoltà in attacco grazie al loro ottimo lavoro in difesa. Nonostante tutto la nostra squadra è cambiata e si è rinforzata, specie con l’arrivo di Antonio Iannuzzi che ha già dimostrato all’esordio il contributo importante che può portare. Abbiamo lavorato bene durante la settimana con l’aiuto del coach, non abbiamo tralasciato alcun dettaglio perchè il gruppo crede fortemente nell’obiettivo playoff”.

Note – Niente da segnalare.

Media – La gara sarà trasmessa in diretta streaming su LNP PASS; durante la gara sarà possibile seguire la diretta Facebook sulla pagina ufficiale del Napoli Basket grazie ad aggiornamenti, commenti, interviste ed approfondimenti live.

2B CONTROL TRAPANI – EDILNOL BIELLA

Dove: PalaConad, Trapani

Quando: domenica 26 gennaio, 17.00

Arbitri: Caforio, Bartolomeo, Mottola

Andata:  HYPERLINK “https://www.legapallacanestro.com/wp/match/ita2_b_48/ita2_b/x1920” 66-78

In diretta su LNP PASS:  HYPERLINK “http://bit.ly/2sUr8ZU” http://bit.ly/2sUr8ZU

QUI TRAPANI

Fabrizio Canella (assistant coach) – “Sulla sconfitta di Napoli ho poco da dire: non avevamo un briciolo di energia, fisica e mentale. Dobbiamo resettare immediatamente poiché domenica affronteremo una squadra molto fisica, con tanti giocatori di talento che possono accendersi in qualsiasi momento. Da parte nostra servirà massima concentrazione poiché Biella non perdona”.

Federico Bonacini (giocatore) – “Dopo 4 vittorie consecutive siamo incappati in una serata no. Biella è forse la squadra che ci ha messo maggiormente in difficoltà fino ad oggi e la loro posizione di classifica testimonia che giocano bene e con continuità. Da parte nostra dobbiamo fare di tutto per rimanere attaccati al treno dei playoff”.

Note – Roster al completo.

Media – Diretta streaming su LNP PASS. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio Cuore Trapani (89.6-89-9 Mhz) e  HYPERLINK “http://www.trapanisi.it” www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook ( HYPERLINK “https://www.facebook.com/PallTrapani” https://www.facebook.com/PallTrapani) e sull’account Twitter ( HYPERLINK “https://twitter.com/PallacanestroTP” https://twitter.com/PallacanestroTP). Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

QUI BIELLA

Nicola Minessi (general manager) – “Trapani è una squadra che ha avuto un momento no alla fine del girone d’andata, ma si è ripresa e oggi ha 20 punti in classifica: sono in netto recupero, non sarà una partita facile. È un campo dove si può giocare una bella pallacanestro, Trapani è una società correttissima e i tifosi lo sono altrettanto: ci sono tutti i presupposti per una bella partita. Come GM sono felice perché lo staff e i ragazzi si stanno divertendo e stanno crescendo. Ventiquattro punti dopo diciannove partite, nonostante un periodo difficile, rimangono un bottino di tutto rispetto. Dobbiamo rimanere concentrati sul presente, perché per programmare il futuro bisogna valutare attentamente i giocatori che abbiamo in questo momento”.

Note – Roster al completo per coach Paolo Galbiati, ad eccezione del lungodegente Bertetti.

Media – Diretta su LNP PASS per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito  HYPERLINK “http://www.legapallacanestro.com” www.legapallacanestro.com).

ORLANDINA CAPO D’ORLANDO – GIVOVA SCAFATI

Dove: PalaFantozzi, Capo d’Orlando (Me)

Quando: domenica 26 gennaio, 18.00

Arbitri: Maschio, Morassutti, De Biase

Andata:  HYPERLINK “https://www.legapallacanestro.com/wp/match/ita2_b_43/ita2_b/x1920” 65-103

In diretta su LNP PASS:  HYPERLINK “http://bit.ly/2TPkKy1” http://bit.ly/2TPkKy1

QUI CAPO D’ORLANDO

Marco Sodini (allenatore) – “Ritorniamo al PalaFantozzi e abbiamo assoluta necessità di tenere quanto di buono fatto nelle ultime due partite, specialmente quella in casa con Napoli, e togliere i periodi di pausa che ci hanno condannato nella trasferta di Agrigento. Abbiamo fiducia che, indipendentemente da quelli che sono gli arruolabili, ci sia una forte spinta, da parte dei nostri ragazzi verso il miglioramento perché quello che vedo in palestra durante la settimana può essere replicato in partita, a prescindere da chi siano gli avversari. Scafati è una squadra di tutto rispetto, allenata mirabilmente da Giovanni Perdichizzi, ha giocatori di grande talento, ma non per questo noi dobbiamo essere meno ambiziosi nel vincere la nostra paura di essere meglio di quello che siamo oggi”.

Note – Assente per infortunio Matteo Laganà.

Media – Partita trasmessa su LNP PASS. Replica lunedì alle 14.35 e alle 20.50 su Antenna del Mediterraneo (Canale 14 DT Messina e 71 DT Sicilia).

QUI SCAFATI

Giovanni Perdichizzi (capo allenatore) – “Un sentimento di profondo affetto ed amicizia mi lega alla proprietà dell’Orlandina, per cui sento davvero molto questa partita, proprio in virtù dei bellissimi anni trascorsi a Capo d’Orlando, dove ho conosciuto persone fantastiche. Siamo consapevoli che quella di domenica sarà una gara dura, perché i biancoblù tra le mura amiche giocano bene, con grande agonismo. Dovremo riuscire a tenere a freno sin da subito quella voglia di vincere che gli avversari metteranno sicuramente in campo sin dalla palla a due, provando a gestire il ritmo gara, consapevoli che se faremo le nostre cose, potremo tornare dalla Sicilia con due punti in più in classifica. Hanno recentemente preso un americano, Elmore, in sostituzione del partente Johnson e, rispetto alla partita di andata, disporranno di Lucarelli e Laganà, giocatori d’esperienza ed autentici punti di riferimento”.

Nicholas Crow (giocatore, capitano) – “Stiamo attraversando un buon momento, veniamo da due successi importanti a Treviglio ed in casa contro Tortona, per cui vogliamo proseguire su questa strada ed andare a Capo d’Orlando per vincere. Sappiamo che non sarà facile imporsi su un campo difficile, dove già in tante hanno capitolato e contro una squadra davvero forte. Ci troveremo di fronte una squadra giovane, che ha in Kinsey e Laganà i principali terminali del gioco offensivo, in grado anche di produrre gioco per gli altri. Hanno aggiunto da una partita l’americano Elmore e, conoscendo Sindoni, non è uno che in genere sbaglia gli americani. Per cui dovremo renderci protagonisti di una buona prova di squadra, di una prestazione corale, per riuscire ad imporci su un campo così caldo”.

Note – Assente il lungodegente Contento. Tre gli ex di turno tra le fila scafatesi. Innanzitutto il tecnico Giovanni Perdichizzi, che a Capo d’Orlando, nel triennio 2004–2007, ottenne il record del maggior numero di partite vinte nella seconda serie, oltre ad alcuni tra i suoi più importanti risultati sportivi: Coppa Italia di Legadue; promozione dalla Legadue in massima serie; doppia salvezza in serie A. A distanza di qualche anno (stagione 2011/2012) vi ha poi fatto ritorno (in Div. Naz. A), per uscire al primo turno play-off. Proprio nel corso di quest’ultima stagione, vestì la casacca biancoblù anche il capitano Nicholas Crow, mentre i due anni successivi (con Pozzecco in panchina) toccò a Marco Portannese una positiva esperienza tra le fila della società messinese.

Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP PASS”). Sarà inoltre possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e gli altri canali social (Telegram, Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

BERGAMO – REALE MUTUA TORINO

Dove: PalaAgnelli, Bergamo

Quando: domenica 26 gennaio, 18.00

Arbitri: E. Bartoli, D’Amato, Doronin

Andata:  HYPERLINK “https://www.legapallacanestro.com/wp/match/ita2_b_46/ita2_b/x1920” 80-84

In diretta su LNP PASS:  HYPERLINK “http://bit.ly/38zxbSU” http://bit.ly/38zxbSU

QUI BERGAMO

Marco Calvani (allenatore) – “Veniamo da una sconfitta, vero, ma anche dalla consapevolezza di aver giocato partite eccellenti nell’ultimo periodo. Non possiamo permetterci di poter mancare un frangente di una partita, abbiamo la necessità di essere consistenti sui 40 minuti. Lo sappiamo fare, e dovremo replicare contro Torino, una formazione che è stata costruita per un campionato di vertice, per provare a vincere questo campionato. Abbiamo rispetto degli avversari ed allo stesso tempo coscienza di avere le qualità per poter mettere in difficoltà gli avversari”.

Jeffrey Carroll (giocatore) – “La prossima sarà una vera e propria sfida, ma abbiamo dimostrato recentemente di poter vincere questo tipo di partite. Abbiamo bisogno di giocare con un alto livello di intensità e di concentrarci su noi stessi, per aver possibilità di battere Torino. Giocare con fiducia sarà una chiave importante domenica”.

Note – Non sarà della partita Omar Dieng, ancora alle prese con un infortunio alla caviglia destra.

Media – Diretta prevista su LNP PASS, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014), Instagram (@bergamo_basket_2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

QUI TORINO

Demis Cavina (allenatore) – “Mi piacerebbe riprendere a lavorare con tutto il gruppo il prima possibile ma anche in questa situazione possiamo apprezzare il lavoro che si sta svolgendo. Giocheremo contro una squadra spiccatamente perimetrale e che nelle ultime settimane ha lottato contro tutte, vincendo anche con squadre blasonate”.

Daniele Toscano (giocatore) – “Bergamo è un’ottima squadra, viva e che lotta in ogni gara. Non va giudicata solo dalla classifica, ha da poco battuto Casale, dopo aver sconfitto in casa anche il Derthona. La coppia di americani è di livello, servirà, come sempre, il nostro massimo sforzo per contrastarli e ottenere un risultato importante”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Diretta streaming su LNP PASS. Copertura della gara su tutti i canali social della Reale Mutua Basket Torino (Instagram, Facebook, Twitter e Telegram).

BENACQUISTA LATINA – MRINNOVABILI AGRIGENTO

Dove: PalaBianchini, Latina

Quando: domenica 26 gennaio, 18.00

Arbitri: Foti, Di Toro, Calella

Andata:  HYPERLINK “https://www.legapallacanestro.com/wp/match/ita2_b_47/ita2_b/x1920” 71-91

In diretta su LNP PASS:  HYPERLINK “http://bit.ly/2GddunI” http://bit.ly/2GddunI

QUI LATINA

Franco Gramenzi (capo allenatore) – “Avversario più scomodo non potevamo incontrare in questo momento. Affrontiamo una squadra con una grande capacità realizzativa e che, insieme a Biella, è una delle meritate sorprese di questa stagione. Dovremo tirar fuori tutte le nostre energie dal punto di vista difensivo per limitare il loro attacco e avere la lucidità offensiva per neutralizzare il loro sistema. Mi aspetto una partita fisica, dura e da questo punto di vista sarà importante il modo in cui sapremo reagire a questa loro fisicità”.

Note – Niente da segnalare.

Media – La partita potrà essere seguita in diretta video in streaming, anche su dispositivi mobili, su LNP PASS. Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

QUI AGRIGENTO

Devis Cagnardi (allenatore) – “La stagione entra nel vivo e i giochi sono più che mai aperti, con una classifica del genere nessuno ha già ottenuto degli obiettivi certi e le squadre che inseguono in classifica sono attrezzate e assetate di punti, questo basta e avanza per capire che l’attenzione e la motivazione non possono subire un calo. Ci presentiamo a Latina, contro una squadra forte ed in un campo difficile per giocare la prima di due trasferte consecutive e lo facciamo con rispetto per i nostri avversari e con la consapevolezza di doverci spingere al massimo per poter essere competitivi”.

Giovanni Veronesi (giocatore) – “Contro l’Orlandina è stata una vittoria importante. È bello giocare davanti ai nostri tifosi, ti danno una spinta in più. Sono felice d’essere qui, mi sto allenando e lavoro per farmi trovare sempre pronto. In settimana abbiamo studiato Latina, è un avversario tosto che dobbiamo affrontare con attenzione. Dobbiamo essere bravi fin dai primi minuti per riuscire a portare via punti importanti in chiave classifica. È la prima di due trasferte consecutive e non vogliamo cali di concentrazione. Loro giocheranno in casa e noi dobbiamo dare il cento per cento. Puntiamo alla vittoria per mettere in fila una striscia di risultati positivi. Io sto bene e sono pronto a dare tutto”.

Note – Nulla da segnalare.

Media – Diretta streaming su LNP PASS. La partita sarà racconta sui canali social della Fortitudo Agrigento: Instagram (Fortitudo.Agrigento), Facebook (Fortitudo Agrigento) e Twitter (@FortitudoAg).

BERTRAM TORTONA – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO

Dove: PalaOltrepo’, Voghera (Pv)

Quando: domenica 26 gennaio, 18.00

Arbitri: Tirozzi, Ciaglia, Barbiero

Andata:  HYPERLINK “https://www.legapallacanestro.com/wp/match/ita2_b_49/ita2_b/x1920” 60-81

In diretta su LNP PASS:  HYPERLINK “http://bit.ly/2GiQ3cu” http://bit.ly/2GiQ3cu

QUI TORTONA

Vanni Talpo (vice allenatore) – “Le aggiunte di Severini e Sanders aumentano la qualità complessiva della squadra e delle rotazioni, soprattutto in questo momento in cui abbiamo indisponibili Formenti, Pullazi e De Laurentiis. Il nostro focus deve essere sulla vittoria e cercheremo di sfruttare i nuovi innesti per provare a raggiungere l’obiettivo. Contro Casale servirà non concedere tiri facili in transizione che Denegri, Roberts e Valentini sono abili a prendere, contenere i giocatori di maggiore esperienza come Tomasini e Martinoni, oltre a limitare la capacità di sfruttare i giochi a due a difesa schierata e l’abilità di Martinoni stesso e Sims di aprire il campo alle penetrazioni. Arriviamo al derby dopo la partita di Scafati, che ha nuovamente mostrato il carattere della squadra: dovremo essere bravi a mantenere la concentrazione e attaccare i loro punti deboli, approfittando del maggiore tasso fisico che abbiamo con Severini e Sanders. Occorrerà anche non fermarsi alla prima soluzione offensiva, ma costringere Casale a difendere per più secondi durante l’azione di attacco”.

Riccardo Tavernelli (giocatore) – “Severini e Sanders aggiungono profondità nelle rotazioni, visto che ultimamente siamo stati un po’ corti a causa degli infortuni patiti, oltre a fisicità ed esperienza in campionato e nei playoff, in quanto hanno fatto entrambi la finale con Casale due stagioni fa e Severini ha vinto il campionato lo scorso anno con Treviso. Dovremo cercare di vivere il derby contro Casale come se fosse una partita normale, anche se sappiamo quanto ci tengono le persone e quanto il palazzetto sarà caldo. Per limitare i loro punti di forza servirà costruire attacchi bilanciati senza forzature, perché loro sono molto bravi in transizione e in contropiede. Inoltre occorrerà fare attenzione a Sims e Martinoni, che tenderanno ad aprire il campo, e a non fare entrare Roberts in partita poiché è un punto di riferimento importante per loro”.

Note – Il derby della provincia contro la Novipiù Casale Monferrato vedrà il debutto in maglia Bertram Yachts Derthona dei neo acquisti Jamarr Sanders e Luca Severini.

Media – La gara sarà trasmessa in diretta su LNP PASS (HYPERLINK “https://lnppass.legapallacanestro.com/”https://lnppass.legapallacanestro.com/), servizio in streaming su abbonamento. Gli aggiornamenti live sull’andamento della gara verranno pubblicati su HYPERLINK “http://www.derthonabasket.it”www.derthonabasket.it, sito ufficiale del Club, e sui canali social del Derthona Basket (Facebook: Derthona Basket, Twitter: @derthonabasket, Instagram: @derthonabasket).

QUI CASALE MONFERRATO

Mattia Ferrari (allenatore) – “Sarà una partita dura, adesso ancora di più perché con le aggiunte di Sanders e Severini loro sono una squadra ancora più completa. Mi aspetto anche un ambiente molto caldo, perché come dico sempre è bello giocare nei palazzetti pieni. Spero anche che ci sia tanta gente da Casale e spero che noi riusciremo a dare un buono spettacolo di pallacanestro e giocare una partita tosta, come deve essere quella di una squadra che prova a vincere in trasferta”.

Chris Roberts (giocatore) – “Tortona è un’ottima squadra, con degli ottimi giocatori, e sono anche una squadra molto organizzata che gioca sempre insieme, incluso il nuovo arrivato Jamarr Sanders, che è stato un mio compagno di squadra, quindi lo conosco molto bene. Sarà sicuramente una partita molto dura”.

Note – Assente Alessandro Piazza, fermo per una lesione di primo grado al flessore della gamba destra. Tutto il resto del roster è a disposizione di coach Mattia Ferrari.

Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook ( HYPERLINK “http://www.facebook.com/juniorcasale” www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta streaming su LNP PASS e via radio su Radio Vand’A

Fonte: Guido Cappella - Area Comunicazione LNP .

Commenta