A2 Ovest, due società multate per €2.250

A2 Ovest, due società multate per €2.250

Colpita anche Scafati

Seconda giornata di ritorno, gare del 28-29 dicembre 2019.

BENACQUISTA LATINA. Ammenda di Euro 1.500,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri, per lancio di oggetti non contundenti (palline di carta) collettivo e frequente, colpendo e per lancio di sputi collettivo e frequente, colpendo.

FRANCO GRAMENZI (allenatore BENACQUISTA LATINA). Squalifica per 3 gare, perché nell’ultimo minuto di gara, entrava sul campo di gioco con fare offensivo, minaccioso e protestatario, cercando il contatto fisico col secondo arbitro, che non avveniva per il pronto intervento di due giocatori. A seguito di tale comportamento, veniva espulso. Successivamente tentava di venire a contatto con gli arbitri all’interno degli spogliatoi, cercando anche di forzare la porta dello spogliatoio arbitrale, colpendola con pugni.

GIUSEPPE DI MANNO (Primo assistente allenatore BENACQUISTA LATINA). Squalifica per 1 gara perché a fine gara inseguiva gli arbitri con un atteggiamento e frasi irriguardose e offensive.

BENACQUISTA LATINA. Ammonizione per guasto delle attrezzature obbligatorie (mancato funzionamento di alcuni led dello stop lamp e della stampante).

M RINNOVABILI AGRIGENTO. Ammenda di Euro 750,00 per guasto delle attrezzature obbligatorie, con recidiva (malfunzionamento del cronometro e dell’apparecchio dei 24″).

MARCO AMMANNATO (atleta GIVOVA SCAFATI). Deplorazione perché a fine gara pronunciava frasi irriguardose nei confronti degli arbitri.

SERGIO LUISE (Primo assistente allenatore GIVOVA SCAFATI). Deplorazione perché a fine gara pronunciava frasi irriguardose nei confronti degli arbitri.

ANTIMO LUBRANO (dir.accompagnatore GIVOVA SCAFATI). Deplorazione perché a fine gara pronunciava frasi irriguardose nei confronti degli arbitr

Commenta