A Philadelphia i 76ers rialzano la testa, Toronto forzata a gara-7

A Philadelphia i 76ers rialzano la testa, Toronto forzata a gara-7

112-101 il finale firmato da Jimmy Butler

A Philadelphia i 76ers rialzano la testa, e vincendo 112-101 forzano i Toronto Raptors a gara-7.

E’ Jimmy Butler il salvatore della patria con 25 punti, in un’accoppiata inarrestabile per la difesa del nord con Ben Simmons, che chiude con 21 punti, più della somma di gara-4 e gara-5, il suo punto più basso. Pur a mezzo servizio, Joel Embiid chiude con 17 punti e 12 rimbalzi in 35’.

Per Toronto sono 29 di Kawhi Leonard e 21 con 6 rimbalzi di Pascal Siakam.

[pb-game id=”415063″]

Commenta