Cotelli e la Leonessa, il rapporto continua: il coach bresciano completa lo staff tecnico

Leonessa Brescia

Leonessa Brescia

Germani Basket Brescia è lieta di annunciare che Matteo Cotelli continuerà a far parte dello staff tecnico della Leonessa, ricoprendo il ruolo di secondo assistente durante la stagione sportiva 2019-2020

Germani Basket Brescia è lieta di annunciare che Matteo Cotelli continuerà a far parte dello staff tecnico della Leonessa, ricoprendo il ruolo di secondo assistente durante la stagione sportiva 2019-2020. Cotelli, classe 1987, fa parte dello staff tecnico di Basket Brescia dal 2014, un traguardo raggiunto dopo aver trascorso in precedenza 3 anni nel Settore Giovanile della Leonessa.

“Il suo inserimento nello staff tecnico all’insegna del miglioramento e dell’avanzamento professionale è un chiaro segno di ciò che la nostra società vuole compiere sul territorio – le parole di Sandro Santoro, General Manager di Basket Brescia Leonessa -. Abbiamo il dovere di formare uomini e professionisti che possano un giorno ricoprire ruoli importanti nell’ambito della nostra società e dello sport bresciano”.

“Matteo Cotelli è un esempio lampante del grande lavoro di investimento che questa società sta compiendo sulla brescianità – conclude Santoro -. A lui rivolgo l’augurio di svolgere il miglior lavoro possibile, che lo possa proiettare verso le più grandi soddisfazioni professionali, per se stesso e per l’intera Brescia sportiva che in lui intravede un esempio e una speranza”.

“Sono molto contento e orgoglioso di questo passo avanti – afferma Matteo Cotelli -. Questa per me è una grande opportunità, per la quale voglio ringraziare la società, che ha sempre creduto in me, e tutte le persone che mi hanno accompagnato nella mia crescita, che non è ancora finita. Questo è uno step importante, che mi permetterà di lavorare con persone nuove che hanno grande competenze e con le quali mi aspetto di poter crescere ulteriormente”.

“Sono molto orgoglioso anche perché sono l’unico bresciano nello staff tecnico – prosegue l’assistant coach della Leonessa -, poter rappresentare i colori della mia città è per me un altro motivo di orgoglio e di soddisfazione. Mi aspetto una stagione importante, credo che per noi sarà fondamentale poter disputare la competizione europea con la maturità e la consapevolezza che derivano dalla precedente esperienza compiuta lo scorso anno”.

“Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con Vincenzo Esposito e Giacomo Baioni – conclude Cotelli -. Per quello che ho avuto modo di conoscerli, sono persone che hanno dimostrato grande apertura e grande disponibilità. Sono carico e voglioso di poter iniziare questo cammino, il mio lavoro e il mio impegno saranno al massimo livello per cercare di raggiungere l’obiettivo di raccogliere i migliori risultati possibili”.

Fonte: Ufficio Stampa Leonessa Brescia.

Commenta